CHIUDI

Area Riservata



CHIUDI

Richiesta Informazioni










MONITORAGGIO CON LA FIBRA OTTICA PER LA RETE FOGNARIA DI MILANO

MONITORAGGIO CON LA FIBRA OTTICA PER LA RETE FOGNARIA DI MILANO

Le misure eseguite sul fondo della condotta invece, hanno come obiettivo la misura del livello di liquidi in condotta, la portata, la presenza di acque parassite e la formazione o la posa di detriti. Inoltre, questo sistema, da luogo ad un’infrastruttura di comunicazione dati lungo tutta la tratta oggetto di monitoraggio.

 

La tecnica di misura utilizzata dal sistema OF Sewerage è quella delle “fibre ottiche sensing distribuite”, questa tecnica permette di misurare le grandezze citate in precedenza, posando una o più fibre sul fondo del collettore ed in calotta. Inoltre, il sistema OF Sewerage può ospitare all’interno dei propri cavi dedicati alle misure, un elevato numero di fibre ottiche per lo scambio dati e connettività, dando luogo ad un’infrastruttura di telecomunicazione modulare, sicura ed in grado di raggiungere tutti i punti della rete fognaria.

 

L’impianto di monitoraggio si inserisce nella tratta del Nosedo Basso sviluppandosi poi lungo il Gentilino Sinistro e il Gentilino Destro, disegnando un percorso ad “Y”.

 

In ciascuna delle condotte citate sono presenti cavi in fibra ottica sul fondo della condotta ed in calotta per eseguire il monitoraggio strutturale e idraulico delle condotte. Il sistema è connesso alla sede di MM in Via Meda attraverso un cavo multifibra che percorre una condotta fognaria che collega via Meda al collettore Nosedo Basso.

indietro