Precedente
Successivo

Salerno Reggio Calabria: monitoraggio di 34 ponti

Monitoraggio strutturale di 34 ponti sulla Salerno- Reggio Calabria.

Tratta: Salerno Reggio-Calabria
Cliente Finale: ANAS
Durata del servizio di monitoraggio: fino a Maggio 2023
Partner Connettività e Cloud: Fastweb
Partner Posa in opera: Sielte spa
Data inizio progetto: 2021

Il sistema “OF Bridge” è in fase di posa sui ponti della Salerno – Reggio Calabria: 34 opere collegate sulla stessa piattaforma al fine di monitorare lo stato di salute delle strutture e poter intervenire tempestivamente in caso di anomalie e manutenzione.

Nello specifico NTSG si sta occupando per conto di Fatweb della fornitura e posa del sistema di monitoraggio “OF Bridge” (in collaborazione con Sielte Spa) e della manutenzione dello stesso. Il sistema sarà installato su 17 viadotti, per un totale di 34 opere, sulla Salerno Reggio Calabria. I sopralluoghi sono iniziati a Dicembre 2020 e si sono conclusi a Gennaio 2021, le attività di installazione sono cominciate a Marzo 2021 e sono ancora in corso.

Le figure professionali coinvolte nel progetto sono molteplici: CEO, Project Manager, Direttore tecnico, ingegneri civili, software analyst, test engineer, capo cantiere, partner installatore Sielte Spa.

Il progetto ha come obiettivo il monitoraggio strutturale dei ponti, le grandezze misurate sono:

  • la misura dello stato tensionale delle campate
  • la misura di inclinazione delle Spalle
  • la misura di inclinazione delle pile
  • la misura di rotazione delle pile
  • la freccia verticale delle campate
  • la freccia trasversale delle campate
  • gli spostamenti delle campate
  • la temperatura
  • le deformazioni della struttura per effetti termici
  • la misura delle vibrazioni indotte sulla struttura
  • la stima dei carichi transitanti
  • la stima della curva a fatica

Tutte le misure sono epurate dell’effetto termico grazie alle informazioni fornite dai sensori termici installati lungo le opere.

I Ponti su cui il sistema “OF Bridge” è operativo, sono:

  • Gallarizzo Nord e Sud
  • Pantanelle Nord e Sud
  • Paccioni Nord e Sud
  • Calanchi Nord e Sud
  • Petrace Nord e Sud
  • Cavaleone Nord e Sud

Le misure sono state realizzate con una frequenza di 100 informazioni al secondo da ciascun sensore contemporaneamente, il sistema è operativo h 24 per 365 giorni.

La tecnica di misura applicata è quella semidistribuita con sensori di deformazione e temperatura collegati ad un solo interrogatore ottico su cui è installato il software Edgegateway per l’analisi in tempo reale delle grandezze monitorate. Lo stesso invia alla piattaforma i dati rilevati per renderli disponibili all’operatore incaricato del monitoraggio dell’opera.

I NUMERI

419 sensori installati
5,843 km di fibra
Frequenza di acquisizione 100Hz
h24 – 7/7giorni